Logopedia

Il Logopedista è il professionista sanitario specializzato nella valutazione, riabilitazione, prevenzione ed educazione di tutte le patologie che provocano disturbi della comunicazione, e/o del linguaggio, specifici o secondari ad altre patologie. Si occupa inoltre di disturbi dell’apprendimento della lettura della scrittura e del calcolo, della voce e delle funzioni orali come la disfagia.

Le competenze linguistiche sono competenze che il bambino sviluppa nei primi anni di vita. Con questo termine si fa riferimento ad una vasta gamma di abilità che si declinano sia sul versante espressivo che sul versante recettivo. Possono verificarsi situazioni caratterizzate da un inadeguato sviluppo di queste abilità, con ricadute per il soggetto sul piano emotivo e comportamentale.

Questi quadri rientrano nell’ambito dei Disturbi della Comunicazione, una categoria che comprende molteplici manifestazioni che si differenziano per il tipo ed il numero di componenti coinvolte e che possono presentarsi anche in associazione ad altri disturbi.

Il disturbo, ad esempio, può riguardare in alcuni casi solo il versante espressivo, in altri coinvolgere anche quello recettivo, può fare riferimento alla fonetica (la corretta articolazione dei suoni della lingua) alla competenza fonologica (la capacità di selezionare i corretti suoni della lingua),…

Non sempre tali disturbi della comunicazione trovano la loro origine nell’età evolutiva e rappresentano il risultato di un mancato sviluppo di un’abilità. Possono verificarsi anche situazioni secondarie in cui il disturbo compare come conseguenza di altre condizioni cliniche.

In alcuni casi alla base di tali difficoltà si può ritrovare un’origine psicologico-relazionale, in altri un’origine di natura organica.

In genere, le difficoltà nell'espressione linguistica influiscono in modo negativo sul funzionamento sociale. Si può manifestare una rinuncia a comunicare, evitando situazioni che richiedono un impegno verbale e possono creare imbarazzo, con ripercussioni sul rendimento scolastico e difficoltà nell'instaurare interazioni sociali.

È molto importante effettuare una diagnosi precisa di tali difficoltà ed intervenire in maniera appropriata con percorsi di logopedia.

Questo vale in ogni fase di vita e si rivela particolarmente importante in età evolutiva quando un intervento precoce risulta essere associato a maggiori possibilità di miglioramento e determina le basi per un adeguato sviluppo di competenze successive (ad esempio l’apprendimento delle abilità di letto-scrittura).

Alla luce di quanto descritto il Centro Amaltea propone un servizio di logopedia per la presa in carico delle seguenti tematiche: Ritardo di linguaggio, Disturbo specifico dell’articolazione dell’eloquio, Disturbo del linguaggio espressivo, Disturbo della comprensione del linguaggio, Disturbo della comunicazione sociale (pragmatica), Balbuzie e/o Farfugliamento, Disturbo lessicale/semantico, Disturbo della voce da cause disfunzionali (ipercinesie, incoordinazione pneumofonica….), Deglutizione disfunzionale, Disturbo da lesione sensoriale (sordità e impianti cocleari), Difficoltà di insediamento pre-requisiti linguistici (gestione turni conversazionali, contatto oculare, attenzione condivisa…), Difficoltà di insediamento pre-requisiti dell’apprendimento (abilità metafonologiche, pre-requisiti area logico-matematica…).

Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico.

Informativa completa.

© 2017 Centro Polifunzionale Amaltea. All Rights Reserved.